VIVERE IL GIARDINO

 

Con l’arrivo della stagione mite i nostri spazi esterni assumono una nuova importanza, il giardino in particolar modo diventa un luogo dove possiamo rilassarci leggendo un buon libro, adatto ad essere vissuto con i nostri ospiti per condividere frizzanti aperitivi, cene e feste di ogni tipo.


Di qualsiasi dimensione sia, un giardino curato e ricco di dettagli sarà un elemento di pregio della vostra abitazione, è quindi importante scegliere uno stile che si integri in maniera naturale con quello che già avete adottato per le vostre stanze, creando una continuità visiva che completerà l’immagine della vostra casa.

Per valorizzarlo al meglio dobbiamo scegliere dei colori piacevoli e dei materiali comodi, valutando bene lo spazio in cui possiamo inserire il mobilio necessario per rendere questo luogo funzionale e unico nell’arredamento. “Less is more” sarà la regola da seguire per sfruttare al meglio lo spazio senza andare ad appesantirlo, scegliendo pochi arredi utili, arricchendolo poi con i giusti elementi decorativi.
 

Mantenere lo stesso materiale per tutti gli elementi che verranno inseriti nel giardino è un piccolo trucco per arredare a colpo sicuro, senza rischiare di incappare in abbinamenti azzardati e di cattivo gusto ma, per i più audaci, è possibile creare dei contrasti cromatici e di materiale gradevoli alla vista. Andiamo ora a vedere quali sono gli stili e i materiali che più si addicono al vostro giardino.

IL LEGNO
Se amate la tradizione e abitate in una casa di campagna o in montagna è consigliabile scegliere il legno come materiale principale, esso si propone in diversi toni, finiture, colori e varietà, come il teak, un legno particolare resistente all’umidità e agli agenti atmosferici. Il legno con il passare del tempo tende a modificare il suo colore su toni più chiari, richiede dunque molta manutenzione ed è consigliabile mettere al riparo nei mesi invernali, lontano dall’umidità e dalle intemperie.

IL VIMINI
L’arredo in vimini si adatta facilmente a qualsiasi stile sia già presente nella vostra abitazione, si adatta facilmente a qualsiasi tipo di tessuto e si abbina ad ogni colore, è quindi la scelta ideale se volete andare sul sicuro. Questo materiale presenta diversi vantaggi, infatti è durevole nel tempo, è molto leggero e facile da mantenere pulito, ottimo se si organizzano spesso cene con amici o per creare un’area giochi per bambini che potranno giocare liberamente senza paura di sporcare o rompere qualcosa. Altri materiali simili al vimini, che propongono arredi di stile sono il pulut, un tipo di giunco molto resistente con una superficie intrecciata nodosa e irregolare, e il rattan naturale, ecologico e sostenibile con una manutenzione minima.

IL FERRO BATTUTO
Se amate l’eleganza dello stile provenzale e le suggestive atmosfere retrò allora lo stile adatto al vostro giardino è quello dell’arredo in ferro battuto. Dai salottini da esterno ai gazebo dove far crescere piante rampicanti, il ferro battuto caratterizzerà ogni elemento decorativo voi vogliate inserire nel vostro angolo verde. La sua solidità lo rende adatto per i luoghi più ventosi anche se a causa delle intemperie si dovranno fare i conti con una periodica manutenzione per evitare che si formi la ruggine. L’arredo in ferro battuto si concilia molto bene sia con il legno che con il vimini, divertitevi quindi a mescolare questi materiali non dimenticando mai di ammorbidirli inserendo comodi cuscini di cotone.

 

MATERIALI PLASTICI
Per una casa moderna il giardino con un arredo in polietilene è il più indicato, una scelta di grande tendenza dove il design trova la sua più piena espressione tra colori sgargianti e forme di ogni tipo. Questo materiale è decisamente il più facile da mantenere, leggero da spostare, semplicissimo da lavare ed è resistere a qualsiasi condizione meteorologica. Questo arredo regalerà al vostro giardino un carattere particolare e di forte impatto, è proprio nelle ore serali il vostro arredamento esprimerà la propria particolare creatività illuminandosi con i colori che più vi aggradano, creando atmosfere che i vostri ospiti non dimenticheranno.