PRIMAVERA IN BALCONE

 

È arrivata la primavera e con la venuta della bella stagione i nostri spazi esterni assumono una nuova importanza, in particolare il giardino e il balcone che hanno bisogno di essere inaugurati con un nuovo stile. Andiamo a vedere come dare nuova vita alla nostra casa realizzando angoli verdi per piccoli spazi creando una piccola oasi urbana e come adornare i nostri balconi per accogliere la primavera.







Per ricreare l’effetto di una meravigliosa oasi nella vostra casa scegliete elementi naturali e piante di forme e dimensioni diverse, in questo modo potrete ricreare la casualità attraverso la quale crescono le piante in un ambiente naturale. Accostandole tra loro in un angolo della vostra casa l’atmosfera sarà subito più accogliente e si avrà l’impressione di immergersi in uno spazio selvaggio e naturale al di fuori dell’ordinario. 

Se volete adornare il vostro balcone non solo riempiendo le solite fioriere, potete utilizzare delle cassette di legno in cui inserire differenti piante e fiori in maniera creativa, spostando le diverse composizioni a seconda della quantità di luce più adatta a loro. Questa soluzione offre la possibilità di personalizzare anche il contenitore, infatti è possibile lasciare le diverse cassette con un legno grezzo per ottenere uno stile più rustico, oppure verniciarle o colorarle per avere un balcone elegante o renderlo più vivace.


 
Anche in balconi con piccole dimensioni possiamo ricreare la nostra piccola area verde. L’ideale è coltivare erbe aromatiche che potranno tornarvi utili nella vostra cucina, inoltre dopo una lunga giornata lavorativa saranno il miglior alleato per il vostro relax in balcone, profumando le vostre serate.
Se volete ricreare l’effetto giungla la migliore soluzione è creare un giardino verticale. Sfruttando le pareti dei vostri balconi potrete ricreare veri e propri giardini pensili che trasformeranno il vostro balcone in una vera e propria zona relax che vi allontanerà dalla frenesia della città.