STILE INDIANO

 

Siete innamorati dell’arredamento di gusto orientale ma non sapete come inserirlo nella vostra abitazione? Provate con lo stile indiano, versatile e affascinante è perfetto per essere inserito negli ambienti classici a quelli più moderni. Dal mobilio alla scelta dei tessuti avrete a disposizione una varia gamma di colori sgargianti e decori raffinati per rendere unici i vostri interni e valorizzare qualsiasi ambiente della casa. Arredare secondo questo genere non è semplice, si può correre il rischio di appesantire gli spazi e non ottenere l’effetto desiderato. Leggi l’articolo e scopri grazie ai nostri consigli come trasformare la tua casa con un perfetto stile orientale.





INDIANO ETNICO
Il primo punto dal quale partire, come quasi per ogni stile, è il colore delle pareti. La tonalità che caraterizzerà i muri circostanti è molto importante per creare la giusta atmosfera. Lo stile indiano prevede due filoni differenti di colori, quelli classici caldi e speziati dello stile etnico a quelli più inusuali come il turchese, il fucsia, il viola e il bianco. Se scegliete le tinte dello stile classico optate per il porpora, ocra, arancione e rosso, queste tonalità conferiranno uno stile elegante dal sapore antico. Adornate il vostro soggiorno con cuscini e tappeti per creare piccole zone di relax e disponete attorno al tavolino o in punti strategici qualche pouf decorato in perfetto stile indiano.




INDIANO MODERNO
Se non amate i colori caldi e accesi come quelli dello stile etnico potete ricreare un ambiente altrettanto suggestivo e moderno utilizzando colori come il fuxia, il viola, il bianco e il turchese, mischiateli e alternateli su tessuti e arredo per creare un ambiente dal fascino unico. Questa scelta di stile è quella che più si avvicina agli interni delle case tradizionali indiane. Anche il total white si presta per essere trasformato in stile indiano, basterà inserire i classici arredi come una statua di buddha, dei cuscini in seta ricchi di lavorazioni dorate e grandi lampadari pieni di dettagli tipici di questo stile. Per completare inserite fiori colorati e piante come bambù e il giunco per richiamare gli elementi naturali dell’India.